- Niccolò Ghedini

Niccolò Ghedini (Padova, 22 dicembre 1959) è un avvocato e politico italiano.

Carriera

Laureato in giurisprudenza a Ferrara, ha lavorato nello studio legale del padre Giuseppe, noto civilista padovano, che dopo la morte di questi era condotto dalle sorelle maggiori. Con l'ingresso nello studio dell'avvocato Piero Longo, si avviò alla professione in ambito penale, partecipando negli anni ottanta alla difesa del serial killer Marco Furlan.

Ha cominciato a fare politica negli anni settanta nel Fronte della Gioventù, organizzazione giovanile del Movimento Sociale Italiano, passando poi al Partito Liberale Italiano.

Segretario dell'Unione delle Camere Penali a metà degli anni novanta, quando Gaetano Pecorella ne era presidente, si avvicinò a Forza Italia e a Silvio Berlusconi, di cui divenne avvocato personale. Nel 2001 è stato eletto alla Camera dei Deputati nelle file di Forza Italia nel collegio uninominale di Este, nel 2006 è stato eletto al Senato e nel 2008 riconfermato alla Camera. Dal 2005 ricopre l'incarico di coordinatore regionale di Forza Italia in Veneto.

Rif.to Wikipedia 14/2/2010

Post popolari in questo blog

Geraldina Colotti

Silvia Latorre

Ivo Scaringi